Seleziona una pagina
Decreto “Aiuti ter”: le rinnovabili sui beni demaniali e gli extra profitti

Decreto “Aiuti ter”: le rinnovabili sui beni demaniali e gli extra profitti

Decreto “Aiuti ter”: le rinnovabili sui beni demaniali e gli extra profitti

Convertito in Legge il decreto per agevolare la resilienza energetica italiana

FOTOVOLTAICO

Scopri le nostre soluzioni per produrre energia sostenibile

È stato convertito in legge il cosiddetto Decreto “Aiuti ter” con le disposizioni per arginare l’aumento dei costi energetici.

Sono confermate le agevolazioni alla installazione di impianti fotovoltaici su beni demaniali e anche le semplificazioni per la costituzione di Comunità Energetiche Rinnovabili da parte di Ministeri con altre amministrazioni locali.

La Legge 175/2022 (G.U. del 17.11.2022) prevede l’obbligo del GSE di versare entro il 30 novembre gli extra profitti derivanti dalla compensazione dell’energia prodotta da fonti rinnovabili nel periodo febbraio – agosto 2022.

Per quanto riguarda gli extra profitti affidati alla consulenza di ECOPRO: riserviamo ai nostri clienti alcuni accorgimenti per tutelarsi nel caso di incostituzionalità della norma.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

MOBILITÀ ELETTRICA

La smart city deve dotarsi di infrastrutture di ricarica per auto elettriche. Contattaci per avere maggiori informazioni.

FOTOVOLTAICO

In base ai tuoi consumi configuriamo l’impianto giusto per la tua casa

PLATIO - MATTONELLE FOTOVOLTAICHE

Valorizza gli spazi disponibili per produrre energia rinnovabile

COMUNITA' ENERGETICA RINNOVABILE

Diventa prosumer: entra a far parte di una CER

GRUPPO DI AUTOCONSUMO COLLETTIVO

La soluzione incentivata per chi, nello stesso edificio, vuole realizzare un impianto per l’autoconsumo energetico

AGRISOLARE

Produzione energetica e agricola in sinergia

Agrisolare o agrivoltaico?

Agrisolare o agrivoltaico?

Agrisolare o agrivoltaico?

In questo post cerchiamo di fare un po’ di chiarezza: quale è la differenza tra un impianto agrisolare e un impianto agrivoltaico?

FOTOVOLTAICO

Scopri le nostre soluzioni per produrre energia sostenibile

AMBIENTE

Scopri le nostre soluzioni per la sostenibilità ambientale

Con l’adozione del PNRR e il rilancio delle politiche energetiche a favore della realizzazione di impianti da fonti rinnovabili, fotovoltaico in particolare, sentiamo nominare indifferentemente i termini agrisolare e agrivoltaico, anche in maniera impropria. Ma è necessario fare una distinzione? La domanda è opportuna e la risposta è affermativa, trattandosi di sistemi e impianti molto diversi. Noi di ECOPRO progettiamo e realizziamo entrambe le soluzioni in base alle vostre necessità.

AGRISOLARE
Parliamo di “agrisolare” o “agrosolare” quando ci riferiamo ad impianti fotovoltaici installati sui tetti di edifici ad uso produttivo nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale. Ci riferiamo, quindi, ad impianti che possono alimentare i consumi energetici di fattorie, allevamenti e stabilimenti di trasformazione che, per essere autorizzati, devono essere già esistenti.
Il PNRR ha stanziato 1,5 mld di Euro da distribuire con il bando Parco Agrosolare per avviare e favorire investimenti in questo settore. Il bando è scaduto il 26 Ottobre e prevedeva finanziamenti a fondo perduto per impianti tra i 6 kW e i 500 kW di potenza installata.

AGRIVOLTAICO
Un sistema “agrivoltaico” o “agrovoltaico” , invece, parte da uno studio agronomico grazie al quale si individuano le coltivazioni che risultano più produttive se affiancate da un idoneo impianto fotovoltaico. L’impianto, di dimensioni e strutture diverse a seconda delle colture e relative lavorazioni, oltre a produrre energia elettrica per l’autonsumo, offre ombreggiatura e riparo da grandine e fenomeni distruttivi, e non più così rari, come le “bombe d’acqua”. L’apparato presuppone anche l’adozione di sistemi di controllo per il monitoraggio della fertilità del suolo, del microclima, del risparmio idrico (c.d. agricoltura digitale e di precisione).
Secondo studi recenti, tra le colture ritenute adatte alla compresenza dell’attività agricola con gli impianti fotovoltaici, ci sarebbero cipolle, fagioli, cetrioli, zucchine, patate, insalata, spinaci e fave.
E’ prevista la pubblicazione di uno specifico bando per l’agrivoltaico (sempre a valere su fondi del PNRR) entro la fine di Dicembre.

ECOPRO, insieme ai propri partner, supporta le aziende agricole che intendono fare domanda di accesso al bando Parco Agrisolare: contattaci.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

MOBILITÀ ELETTRICA

La smart city deve dotarsi di infrastrutture di ricarica per auto elettriche. Contattaci per avere maggiori informazioni.

FOTOVOLTAICO

In base ai tuoi consumi configuriamo l’impianto giusto per la tua casa

PLATIO - MATTONELLE FOTOVOLTAICHE

Valorizza gli spazi disponibili per produrre energia rinnovabile

ECOPRO è certificata ISO 9001

ECOPRO è certificata ISO 9001

ECOPRO è certificata ISO 9001

Un ulteriore passo per garantire ai nostri clienti la solita professionalità, ma anche la volontà di migliorarci costantemente.

FOTOVOLTAICO

Scopri le nostre soluzioni per produrre energia sostenibile

Questa volta parliamo un pò di noi: a ridosso dell’anniversario dei 20 anni dalla fondazione di ECOPRO nel 2023 abbiamo certificato il nostro Sistema per la Gestione della Qualità in conformità alla norma ISO 9001.

Un ulteriore passo in avanti con l’obiettivo di garantire ai nostri clienti la solita professionalità, nuove soluzioni e la volontà di migliorarci.

Il nostro Sistema di Gestione per la Qualità è certificato secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 per i seguenti campi di attività: Progettazione e installazione di impianti per la produzione, distribuzione e trasformazione di energia da fonti rinnovabili

CERTIFICATO: 43267/22/S

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

MOBILITÀ ELETTRICA

La smart city deve dotarsi di infrastrutture di ricarica per auto elettriche. Contattaci per avere maggiori informazioni.

FOTOVOLTAICO

In base ai tuoi consumi configuriamo l’impianto giusto per la tua casa

PLATIO - MATTONELLE FOTOVOLTAICHE

Valorizza gli spazi disponibili per produrre energia rinnovabile

COMUNITA' ENERGETICA RINNOVABILE

Diventa prosumer: entra a far parte di una CER

GRUPPO DI AUTOCONSUMO COLLETTIVO

La soluzione incentivata per chi, nello stesso edificio, vuole realizzare un impianto per l’autoconsumo energetico

AGRISOLARE

Produzione energetica e agricola in sinergia

Fotovoltaico in centro storico: moduli di colore rosso

Fotovoltaico in centro storico: moduli di colore rosso

Fotovoltaico in centro storico? Moduli solari di colore rosso

In caso di presenza di vincoli sull’edificio proponiamo l’installazione di moduli fotovoltaici rossi per ottenere l’autorizzazione alla installazione

FOTOVOLTAICO

Scopri le nostre soluzioni per produrre energia sostenibile

ECOPRO progetta e realizza impianti fotovoltaici, offre un servizio di consulenza e accompagnamento nella realizzazione di impianti fotovoltaici anche in centri storici.

Con il DL 17 del 2022 (cosiddetto Decreto Energia) approvato lo scorso aprile, sono state introdotte notevoli semplificazioni in caso di installazioni di impianti fotovoltaici fino a 200 kW di potenza, che vengono equiparati a opere di manutenzione ordinaria, quindi senza necessità di autorizzazioni comunali di alcun tipo, se posizionati sugli edifici per l’autoconsumo.

Tale semplificazione è stata estesa anche adagglomerati urbani che rivestano particolare interesse storico e/o artistico (come i centri storici), purché i pannelli fotovoltaici siano integrati con le coperture dei tetti e non siano visibili dal basso. Altra possibilità è l’utilizzo di moduli fotovoltaici di colore rosso, che si armonizzano perfettamente con edifici storici o di pregio.
Il colore dei pannelli rossi riprende quello dei coppi o delle tegole in laterizio e ha anche una funzione antiriflesso quando i tetti vengono visti da punti panoramici.

I moduli sono composti da celle di tellururo di cadmio ad alta efficienza. Anche se la producibilità dei pannelli rossi è leggermente inferiore a quella dei pannelli convenzionali (in silicio poli o monocristallino), grazie a questa tecnologia è possibile efficientare la propria abitazione e abbattere i costi energetici anche in caso di vincoli paesaggistici o dei Beni Culturali.

Contattaci e compila il form per una quotazione e una vultazione tecnico-economica dell’investimento. ECOPRO è il tuo consulente per la sostenibilità.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

MOBILITÀ ELETTRICA

La smart city deve dotarsi di infrastrutture di ricarica per auto elettriche. Contattaci per avere maggiori informazioni.

FOTOVOLTAICO

In base ai tuoi consumi configuriamo l’impianto giusto per la tua casa

PLATIO - MATTONELLE FOTOVOLTAICHE

Valorizza gli spazi disponibili per produrre energia rinnovabile

COMUNITA' ENERGETICA RINNOVABILE

Diventa prosumer: entra a far parte di una CER

GRUPPO DI AUTOCONSUMO COLLETTIVO

La soluzione incentivata per chi, nello stesso edificio, vuole realizzare un impianto per l’autoconsumo energetico

AGRISOLARE

Produzione energetica e agricola in sinergia

Quali sono gli elementi da tener conto per realizzare un impianto agrivoltaico di successo?

Quali sono gli elementi da tener conto per realizzare un impianto agrivoltaico di successo?

Quali sono gli elementi da tener presente per realizzare un impianto agrivoltaico di successo?

L’agrivoltaico è un sistema che integra in modo sinergico la produzione energetica e agricola.

FOTOVOLTAICO

Scopri le nostre soluzioni per produrre energia sostenibile

AMBIENTE

Scopri le nostre soluzioni per la sostenibilità ambientale

Il principio fondamentale di qualsiasi impianto agrivoltaico è quello di creare una sinergia tra produzione elettrica e agricoltura, creando un equilibrio dal quale entrambe le attività possono trarre beneficio.

Efficienza produttiva
Un impianto agrivoltaico deve garantire l’efficienza produttiva sia per quanto riguarda l’energia, che per quanto riguarda i prodotti agricoli. Noi di ECOPRO abbiamo un gruppo di lavoro eterogeneo con competenze trasversali: progettiamo un impianto agrivoltaico insieme a agronomi e esperti certificati.

La giusta comunicazione
Un elemento da non tralasciare perché influenza il successo di un impianto agrivoltaico: è necessario coinvolgere le comunità locali attraverso strategie di comunicazione in grado di facilitare progetti di collaborazione.

Scegliere le colture giuste
Nella progettazione di un agrivoltaico bisogna valutare quali colture abbiano migliore resa e traggono vantaggio dall’ombreggiamento dei pannelli solari. È anche importante che le colture prescelte abbiano mercato localmente.

Le condizioni ambientali
Il sito di installazione per un impianto agrivoltaico deve avere delle condizioni ambientali favorevoli e appropriate, come ad esempio la corretta esposizione al sole, ma anche la disponibilità di acqua. L’agrivoltaico tra l’altro permette anche di migliorare l’efficienza idrica del sito, permettendo un risparmio di acqua per l’irrigazione grazie all’ombreggiamento dei pannelli.

La scelta della tecnologia
La configurazione impiantistica di un impianto agrivoltaico è molto importante. Noi come progettisti infatti dobbiamo prevedere in anticipo il livello di ombreggiamento delle strutture e dei moduli fotovoltaici, ma dobbiamo anche prevedere spazi per il transito dei mezzi agricoli.

Vuoi sviluppare la tua azienda agricola e hai intenzione di installare un impianto agrivoltaico? Contattaci e affidati a ECOPRO per tutte le fasi di sviluppo, dalla scelta del sito, alla progettazione fino alla gestione post-vendita.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

MOBILITÀ ELETTRICA

La smart city deve dotarsi di infrastrutture di ricarica per auto elettriche. Contattaci per avere maggiori informazioni.

FOTOVOLTAICO

In base ai tuoi consumi configuriamo l’impianto giusto per la tua casa

PLATIO - MATTONELLE FOTOVOLTAICHE

Valorizza gli spazi disponibili per produrre energia rinnovabile

Aiuti ter: misure urgenti in materia energetica

Aiuti ter: misure urgenti in materia energetica

Decreto “Aiuti ter”

Misure urgenti in materia energetica

FOTOVOLTAICO

Scopri le nostre soluzioni per produrre energia sostenibile

Il 16 settembre il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto “Aiuti ter” che prevede disposizioni a favore dell’energia prodotta da fonti rinnovabili.

Sono previste delle misure per favorire la realizzazione di impianti da fonti rinnovabili su beni demaniali in uso al Ministero dell’Interno, ma anche per favorire l’installazione su coperture e facciate di edifici.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

MOBILITÀ ELETTRICA

La smart city deve dotarsi di infrastrutture di ricarica per auto elettriche. Contattaci per avere maggiori informazioni.

FOTOVOLTAICO

In base ai tuoi consumi configuriamo l’impianto giusto per la tua casa

PLATIO - MATTONELLE FOTOVOLTAICHE

Valorizza gli spazi disponibili per produrre energia rinnovabile

COMUNITA' ENERGETICA RINNOVABILE

Diventa prosumer: entra a far parte di una CER

GRUPPO DI AUTOCONSUMO COLLETTIVO

La soluzione incentivata per chi, nello stesso edificio, vuole realizzare un impianto per l’autoconsumo energetico

AGRISOLARE

Produzione energetica e agricola in sinergia