Seleziona una pagina
Procedure applicative biometano, incentivi 2022

Procedure applicative biometano, incentivi 2022

Procedure applicative biometano, incentivi 2022

ECOPRO offre soluzioni per la sostenibilità ambientale e la gestione integrata nell’ottica dell’economia circolare

ECONOMIA CIRCOLARE

Scopri le nostre soluzioni la sostenibilità ambientale

Nel nostro settore è molto atteso un nuovo decreto sul biometano, per regolamentare l’accesso agli incentivi secondo i criteri del PNRR. Nel frattempo è entrato in vigore il DM transizione ecologica 5 agosto 2022. ECOPRO si occupa di progettare e realizzare impianti per la produzione di biometano, vediamo in questo articolo le novità in materia di normativa.

Evoluzione normativa sul biometano
Il Ministero della Transizione Ecologica con la pubblicazione del DM interpretativo 5 agosto 2022 entrato in vigore il 19 agosto 2022 ha chiarito alcuni aspetti fondamentali sull’incentivazione per la produzione del biometano nei trasporti, per favorire una graduale transizione tra il DM 2 marzo 2018 e il nuovo decreto che è ancora in fase di approvazione e contenente i criteri di attuazione del PNRR.
Oltre alla pubblicazione del decreto interpretativo, il GSE ha aggiornato le procedure applicative per qualificare gli impianti di produzione di biometano avanzato.
Gli impianti già autorizzati che presentino domanda entro 30 giorni dall’entrata in vigore del DM interpretativo e che entro il 31 dicembre 2022 ottengano la qualifica a progetto dal GSE potranno accedere agli incentivi per il biometano nel settore dei trasporti secondo il regime introdotto dal DM 2 marzo 2018. L’entrata in esercizio è fissata al 31 dicembre 2023.

Cosa è il biometano?
Il biometano è una fonte energetica rinnovabile e programmabile, prodotto attraverso la digestione anaerobica della frazione organica urbana e biomassa agricola come prevista dalla normativa vigente. Il biogas risultante dal processo viene purificato attraverso un impianto di upgrading e si ottiene così il biometano da immettere nella rete nazionale del gas metano e utilizzato nei trasporti.

ECOPRO e il biometano
ECOPRO è il system integrator che progetta, realizza e gestisce sistemi avanzati per la produzione del biometano. 
Contattaci per maggiori informazioni.

ECONOMIA CIRCOLARE

Con misure che riguardano l’intero ciclo di vita dei prodotti, il nuovo piano mira a rendere la nostra economia più adatta a un futuro verde, a rafforzarne la competitività proteggendo l’ambiente e a sancire nuovi diritti per i consumatori.

LE PAROLE CHIAVE

  • Produrre in modo sostenibile e circolare
  • Packaging sostenibile e riparabilità
  • Meno rifiuti, più valore
  • Digitalizzazione e monitoraggio al servizio della circolarità

Chiama o compila il modulo in basso:

0737 616 652

RICHIEDI UNA QUOTAZIONE

Indicare l'area disponibile (escluse aree con ombreggiamento)
Indicare l'indirizzo dove si vuole installare l'impianto
Il dichiarante MANIFESTA il proprio interesse a ricevere informazioni e una quotazione gratuita dei prodotti selezionati, autorizzando nel contempo ECOPRO S.r.l. a trattare i propri dati nella presente riportati e a renderli noti in qualsiasi forma, il tutto dopo aver preso visione ed accettato quanto riportato nell’informativa in calce al seguente modello.
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (ART. 13 del Reg. UE n. 2016/679 del 27 aprile 2016) In applicazione dell’art 48 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445 si informa che, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), i dati da Lei forniti saranno utilizzati per lo svolgimento della manifestazione di interesse di aderire al progetto descritto. I dati da Lei forniti saranno trattati dal personale anche con l’ausilio di mezzi elettronici e potranno essere comunicati ai soggetti istituzionali nei so li casi previsti dalle disposizioni di legge o di regolamento, o a terzi interessati nel rispetto della normativa disciplinante l’accesso. A tal proposito, si ricorda che le dichiarazioni sostitutive rese nel presente modello sono oggetto di controllo da parte della società ai sensi dell’art 71 del D.P.R. 28.12.2000 n. 445. Soggetto designato per il trattamento dei dati è ECOPRO S.r.l.. I Suoi dati saranno trattati per il tempo stabilito dalla normativa nazionale e Lei ha il diritto di accedere ai suoi dati personali e di ottenere la rettifica degli stessi nonché di rivolgersi all'autorità Garante per proporre reclamo. Troverà un’informativa completa ed aggiornata sul nostro sito. Il dichiarante CONFERMA di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali. Il presente modulo rappresenta esclusivamente una MANIFESTAZIONE DI INTERESSE a ricevere informazioni dettagliate e un preventivo per il prodotto selezionato. A seguito dell’invio del presente modulo verrà contattato da un nostro operatore.

Global Recycling Day

Global Recycling Day

Global Recycling Day

La Giornata Mondiale del riciclo

FOTOVOLTAICO

Scopri le nostre soluzioni per produrre energia sostenibile

AMBIENTE

Scopri le nostre soluzioni per la sostenibilità ambientale

Oggi, 18 marzo, è il Global Recycling Day. Riciclaggio significa “Nuova utilizzazione di materiali di scarto o di rifiuto”. La sostenibilità passa per questa buona pratica.

Noi di ECOPRO crediamo nelle azioni concrete per raggiungere un’economia circolare e siamo appassionati delle buone pratiche per vivere uno stile di vita sostenibile. Ripassiamo le tre “R” del Riciclaggio.

1. Riduci

Vuol dire ridurre sia la quantità di rifiuti che produci quotidianamente, che anche i tuoi consumi. Fai meno acquisiti, ma di qualità. Per esempio, potresti ridurre in numero di capi di abbigliamento che compri annualmente e scegliere materiali di buona qualità. Taglia i tuoi consumi elettrici e idrici. Puoi fare questo spegnendo la luce ogni volta che esci da una stanza. Non lasciare gli elettrodomestici accesi quando non li usi perché consumano comunque elettricità. Ricordati di spegnere l’acqua del rubinetto quando stai lavando i denti. Valuta la possibilità di installare pannelli fotovoltaici per usufruire dei benefici dell’energia solare, che è una fonte rinnovabile e sostenibile.

2. Riusa

Significa riutilizzare gli oggetti che hai. Per fare la spesa porta con te le buste che puoi riutilizzare, in tela o in plastica pesante. Cerca di dare una seconda vita ai contenitori degli oggetti che compri, come scatole, bottiglie e altro.

3. Ricicla

È buona pratica richiedere il depliant informativo sul riciclaggio nel tuo Comune. Questo spiega come separare correttamente l’immondizia. In questo modo eviterai di fare errori che si ripercuotono nel processo di smistamento dei rifiuti.

Le soluzioni sostenibili e innovative che ECOPRO offre ai suoi clienti vengono create su misura e sono studiate insieme ai nostri clienti. Abbiamo tutte le competenze ed il know-how per seguirti in ogni fase del progetto di impianti fotovoltaici, ma non solo, per aiutarti a risparmiare sui tuoi consumi.

Contattaci.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

MOBILITÀ ELETTRICA

La smart city deve dotarsi di infrastrutture di ricarica per auto elettriche. Contattaci per avere maggiori informazioni.

FOTOVOLTAICO

In base ai tuoi consumi configuriamo l’impianto giusto per la tua casa

PLATIO - MATTONELLE FOTOVOLTAICHE

Valorizza gli spazi disponibili per produrre energia rinnovabile

Greenwashing e la propaganda fossile

Greenwashing e la propaganda fossile

Greenwashing e la propaganda fossile

Fioriscono in queste settimane spot pubblicitari e persino televendite di grandi aziende che fanno luccicanti promesse green, ma che non trovano molto riscontro nella realtà. Greenwashing è il nome di questo fenomeno.

FOTOVOLTAICO

Scopri le nostre soluzioni per produrre energia sostenibile

SISTEMI DI ACCUMULO

Scopri le nostre soluzioni per accumulare l’energia prodotta dal fotovoltaico

Cosa è il Greenwashing?

Se da un lato riscontriamo un’accelerazione sulla strada del contrasto al cambiamento climatico, dall’altro emerge un aumento degli sforzi delle compagnie fossili di mostrare il loro volto sostenibile nell’ottica di una vera e propria propaganda fossile. Il greenwashing passa sempre di più attraverso i social media, ci si appoggia a influencer che, pagati, promuovono la sostenibilità di aziende fossili.

    Alcuni dati sulla propaganda fossile

    Secondo un report del New Climate Institute e Carbon Market Watch la distanza tra promesse e realtà è drammaticamente ampia: la sostenibilità diventa un ottimo argomento marketing. Il report ha anche eseguito una classifica di 25 delle più grandi aziende globali: il colosso dello shipping Maersk è definito a “alta integrità”, a seguire Vodafone, Apple e Sony a “moderata integrità” e a seguire 10 colossi “a bassa integrità” e le restanti 12 aziende con integrità “molto bassa”. Quasi una beffa per noi che osserviamo e prendiamo esempio dai modelli che ci propongono nella loro comunicazione.

    L’inganno del greenwashing

    Il “greenwashing” sta proprio nel dichiarare un obiettivo senza applicarlo all’intera catena del valore. Perciò siamo tutti ingannati che queste aziende stiano prendendo misure sufficienti per la riduzione delle emissioni, ma senza un intervento regolatorio da parte di governi e organismi di controllo questa tendenza al greenwashing non avrà sosta. Man mano che la transizione energetica entra nel vivo, aumenta un’ondata di greenwashing che coinvolge le grandi aziende fossili. E l’inganno al quale stiamo assistendo è che “le aziende più responsabili del riscaldamento catastrofico del pianeta stanno spendendo milioni in campagne pubblicitarie su come i loro piani aziendali siano incentrati sulla sostenibilità” come dichiara un avvocato di ClientEarth sul Guardian. Dunque le compagnie fossili sembrano sforzarsi di più in campagne pubblicitarie per ripulire la propria immagine che in azioni concrete di riduzione delle emissioni climalteranti.

    Noi di ECOPRO sappiamo quanto sia importante la sostenibilità ambientale e favorire attraverso l’uso efficiente dell’energia la riduzione delle emissioni mediante modelli di economia circolare, combattiamo il greenwashing e contribuiamo a accendere sempre una luce critica su chi sfrutta i termini della sostenibilità per motivazioni di puro marketing.

    Contatta ECOPRO per sapere di più

    Superbonus 110%: posso installare il sistema di accumulo al mio fotovoltaico?

    Grazie al Decreto Rilancio e il cosiddetto Superbonus 110% è possibile abbinare l’intervento di installazione del sistema di accumulo (intervento trainato) se viene eseguito sulla abitazione almeno uno degli interventi TRAINANTI, con l’obiettivo di migliorare il grado di efficienza dell’edifico (con un “salto” di due classi energetiche).

    RICHIEDI UNA QUOTAZIONE

    Indicare l'indirizzo dove si vuole installare l'impianto
    Il dichiarante MANIFESTA il proprio interesse a ricevere informazioni e una quotazione gratuita dei prodotti selezionati, autorizzando nel contempo ECOPRO S.r.l. a trattare i propri dati nella presente riportati e a renderli noti in qualsiasi forma, il tutto dopo aver preso visione ed accettato quanto riportato nell’informativa in calce al seguente modello.
    INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (ART. 13 del Reg. UE n. 2016/679 del 27 aprile 2016) In applicazione dell’art 48 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445 si informa che, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), i dati da Lei forniti saranno utilizzati per lo svolgimento della manifestazione di interesse di aderire al progetto descritto. I dati da Lei forniti saranno trattati dal personale anche con l’ausilio di mezzi elettronici e potranno essere comunicati ai soggetti istituzionali nei so li casi previsti dalle disposizioni di legge o di regolamento, o a terzi interessati nel rispetto della normativa disciplinante l’accesso. A tal proposito, si ricorda che le dichiarazioni sostitutive rese nel presente modello sono oggetto di controllo da parte della società ai sensi dell’art 71 del D.P.R. 28.12.2000 n. 445. Soggetto designato per il trattamento dei dati è ECOPRO S.r.l.. I Suoi dati saranno trattati per il tempo stabilito dalla normativa nazionale e Lei ha il diritto di accedere ai suoi dati personali e di ottenere la rettifica degli stessi nonché di rivolgersi all'autorità Garante per proporre reclamo. Troverà un’informativa completa ed aggiornata sul nostro sito. Il dichiarante CONFERMA di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali. Il presente modulo rappresenta esclusivamente una MANIFESTAZIONE DI INTERESSE a ricevere informazioni dettagliate e un preventivo per il prodotto selezionato. A seguito dell’invio del presente modulo verrà contattato da un nostro operatore.

    Procedure applicative biometano, incentivi 2022

    Il ruolo del biometano nella transizione energetica

    Il ruolo del biometano nella transizione energetica

    ECOPRO offre soluzioni per la sostenibilità ambientale e la gestione integrata nell’ottica dell’economia circolare

    ECONOMIA CIRCOLARE

    Scopri le nostre soluzioni la sostenibilità ambientale

    La transizione energetica in Italia passa anche attraverso l’implementazione della normativa e delle infrastrutture del biometano. Noi di ECOPRO sosteniamo lo sviluppo di un modello altamente sostenibile di economia circolare che è insito nella produzione del biometano da FORSU immesso nella rete nazionale del gas naturale, con specifica destinazione al settore dei trasporti, come stabilito dal DM 2 marzo 2018. Tra le misure del PNRR (Intervento M” – Componente C2 – 1.4. Sviluppo del biometano) è previsto lo sviluppo del biometano secondo criteri per promuovere l’economia circolare mediante l’implementazione delle infrastrutture – in particolare nelle ZES (Zone Economiche Speciali).

    IL BIOMETANO È RINNOVABILE

    Il biometano è una fonte di energia completamente rinnovabile e programmabile ottenuta dalla frazione organica dei rifiuti solidi urbani (FORSU) e sottoprodotti agro-industriali. La normativa prevede incentivi, i cosiddetti certificati di immissione in consumo (CIC) per l’immissione nelle infrastrutture esistenti del gas naturale di biometano con destinazione specifica alla mobilità. Il biometano e l’implementazione di infrastrutture dedicate favorisce lo sviluppo di modelli innovativi di economia circolare.

    COME VIENE PRODOTTO IL BIOMETANO?

    Il biometano è prodotto mediante il processo di “purificazione” (cosiddetto upgrading) del biogas ottenuto da FORSU e biomasse agricole. Il risultato di questi processi è chimicamente indistinguibile dal metano (fonte fossile). Lo sviluppo di impianti di produzione di biometano ha delle positive ricadute sui comparti economici perché promuove un modello economico sostenibile e circolare nell’utilizzo delle risorse.

    IL BIOMETANO E LA MOBILITÀ SOSTENIBILE

    In particolare nel settore dei trasporti e della mobilità sostenibile, il biometano svolgerà un ruolo di primo piano anche perché le emissioni sono persino più contenute del metano convenzionale. Il processo produttivo del biometano contribuisce inoltre alla riduzione delle emissioni nel settore agricolo, aumentare la competitività delle imprese e apporta anche l’ulteriore beneficio di restituire sostanza organica al terreno (attraverso il risultante digestato utilizzabile come fertilizzante agricolo).

    ECOPRO E IL BIOMETANO

    Ci occupiamo della progettazione integrata attraverso soluzioni chiavi-in-mano di impianti di produzione di biometano attraverso partnership di rilievo. Studiamo la normativa, ci occupiamo delle fasi autorizzative e proponiamo un nostro modello ingegneristico in grado di escludere problemi di odori attraverso un modello gestionale innovativo. Contattaci per maggiori informazioni.

    ECONOMIA CIRCOLARE

    Con misure che riguardano l’intero ciclo di vita dei prodotti, il nuovo piano mira a rendere la nostra economia più adatta a un futuro verde, a rafforzarne la competitività proteggendo l’ambiente e a sancire nuovi diritti per i consumatori.

    LE PAROLE CHIAVE

    • Produrre in modo sostenibile e circolare
    • Packaging sostenibile e riparabilità
    • Meno rifiuti, più valore
    • Digitalizzazione e monitoraggio al servizio della circolarità

    Chiama o compila il modulo in basso:

    0737 616 652

    RICHIEDI UNA QUOTAZIONE

    Indicare l'area disponibile (escluse aree con ombreggiamento)
    Indicare l'indirizzo dove si vuole installare l'impianto
    Il dichiarante MANIFESTA il proprio interesse a ricevere informazioni e una quotazione gratuita dei prodotti selezionati, autorizzando nel contempo ECOPRO S.r.l. a trattare i propri dati nella presente riportati e a renderli noti in qualsiasi forma, il tutto dopo aver preso visione ed accettato quanto riportato nell’informativa in calce al seguente modello.
    INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (ART. 13 del Reg. UE n. 2016/679 del 27 aprile 2016) In applicazione dell’art 48 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445 si informa che, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), i dati da Lei forniti saranno utilizzati per lo svolgimento della manifestazione di interesse di aderire al progetto descritto. I dati da Lei forniti saranno trattati dal personale anche con l’ausilio di mezzi elettronici e potranno essere comunicati ai soggetti istituzionali nei so li casi previsti dalle disposizioni di legge o di regolamento, o a terzi interessati nel rispetto della normativa disciplinante l’accesso. A tal proposito, si ricorda che le dichiarazioni sostitutive rese nel presente modello sono oggetto di controllo da parte della società ai sensi dell’art 71 del D.P.R. 28.12.2000 n. 445. Soggetto designato per il trattamento dei dati è ECOPRO S.r.l.. I Suoi dati saranno trattati per il tempo stabilito dalla normativa nazionale e Lei ha il diritto di accedere ai suoi dati personali e di ottenere la rettifica degli stessi nonché di rivolgersi all'autorità Garante per proporre reclamo. Troverà un’informativa completa ed aggiornata sul nostro sito. Il dichiarante CONFERMA di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali. Il presente modulo rappresenta esclusivamente una MANIFESTAZIONE DI INTERESSE a ricevere informazioni dettagliate e un preventivo per il prodotto selezionato. A seguito dell’invio del presente modulo verrà contattato da un nostro operatore.

    Produzione energetica e agricola: Agrivoltaico

    Produzione energetica e agricola: Agrivoltaico

    Produzione energetica e agricola: Agrivoltaico

    L’agrivoltaico, la soluzione di produzione energetica green che favorisce l’integrazione tra produzione energetica e agricola.

    FOTOVOLTAICO

    Scopri le nostre soluzioni per produrre energia sostenibile

    AMBIENTE

    Scopri le nostre soluzioni per la sostenibilità ambientale

    Agrivoltaico

    Il costante sviluppo verso un futuro più pulito ci offre l’occasione di innovare e fare scelte sostenibili, sia da un punto di vista ambientale che da quello economico. Se in passato lo sviluppo del fotovoltaico ha sottratto aree dedicate all’agricoltura per la sola produzione di energia elettrica, oggi – grazie anche al PNRR – siamo arrivati a una soluzione che invece favorisce l’integrazione tra produzione energetica e agricola, grazie proprio all’agrivoltaico.

    Cosa è l’agrivoltaico?

    Con il termine agrivoltaico – o anche agrisolare – si descrive la realizzazione di un impianto solare fotovoltaico in aree agricole, dove la struttura di fissaggio dei pannelli fotovoltaici permettono, anzi favoriscono, la coltura di prodotti agricoli o persino l’allevamento di bestiame. Questi sistemi, del tutto integrati, apportano molteplici benefici all’intera linea di produzione. Possiamo sfruttare i pannelli tradizionali, trasparenti o di altro tipo, non solo per il loro scopo primario ma anche per migliorare la produzione, ridurre il costo dell’irrigazione, creare microclimi più freschi grazie alla loro ombreggiatura, proteggere dalla grandine e molto altro. È arrivata l’ora di sfruttare le sinergie tra produzione agricola e generazione di energia green.

    Siamo pronti per l’agrivoltaico

    Come è evidente, con autorizzazioni più rapide e il supporto dal governo, è arrivato il momento di programmare investimenti sostenibili. L’investimento in un sistema fotovoltaico per la vostra azienda è un investimento sicuro che permette di abbattere i costi energetici e permette anche di creare una strategia marketing sulla sostenibilità della produzione.

    Scopri anche il BIOMETANO: una fonte energetica rinnovabile e programmabile, prodotto attraverso la digestione anaerobica della frazione organica urbana e biomassa agricola come prevista dalla normativa vigente. Clicca qui per saperne di più.

     

    Le novità normative riguardanti l’agrivoltaico

    Noi di ECOPRO siamo attenti all’evoluzione della normativa di riferimento e siamo in costante aggiornamento per capire e prevedere gli sviluppi nell’ambito della sostenibilità. L’agrivoltaico gioca un ruolo importante in diversi piani nazionali per lo sviluppo sostenibile e la produzione di energia rinnovabile:

    •       Il PNIEC, il Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima 2030, stabilisce un obiettivo di 30 GW di produzione energetica da impianti da fonte solare. È stimato che 20 GW verranno da impianti a terra di ampia scala. Questo ci aiuta a capire che l’agrivoltaico vedrà diffusione anche grazie a snellimenti burocratici con autorizzazioni più veloci

    •       Il PNRR, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, prevede un aiuto economico al settore agroalimentare stanziando 1,1 miliardi di euro per l’installazione di impianti agrivoltaici, con lo scopo di ridurre le emissioni di oltre 1,5 milioni di tonnellate di Co2

    Contattateci e insieme ai nostri tecnici del settore vi aiuteremo nella scelta del sistema adatto a voi. Noi di ECOPRO vi seguiremo per l’intero processo dalla fase di progettazione fino al momento dell’allaccio alla rete e saremo al vostro fianco negli iter burocratici pre- e post-vendita.

    RICHIEDI UNA CONSULENZA

    14 + 11 =

    TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

    MOBILITÀ ELETTRICA

    La smart city deve dotarsi di infrastrutture di ricarica per auto elettriche. Contattaci per avere maggiori informazioni.

    FOTOVOLTAICO

    In base ai tuoi consumi configuriamo l’impianto giusto per la tua casa

    PLATIO - MATTONELLE FOTOVOLTAICHE

    Valorizza gli spazi disponibili per produrre energia rinnovabile

    Giornata mondiale della biodiversità: 22 maggio

    Giornata mondiale della biodiversità: 22 maggio

    22 maggio @ Giornata mondiale per la biodiversità

    Il 22 maggio si festeggia la giornata mondiale per la biodiversità

    AMBIENTE

    Scopri le nostre soluzioni per la sostenibilità ambientale

    Giornata mondiale della biodiversità. 22 maggio

    Un patrimonio biologico immenso, sviluppato in 3 miliari e mezzo di anni di evoluzione, che include animali, piante, funghi e microrganismi. Le attività incontrollate dell’uomo stanno alterando la diversità di specie in pochi decenni, ecco perchè noi di ECOPRO riteniamo che questa celebrazione ci riguardi tutti da vicino.

    QUANDO NASCE QUESTA CELEBRAZIONE

    L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2000 ha instaurato questa celebrazione per dar seguito all’adozione della Convenzione sulla Diversità Biologica firmata a Nairobi, in Kenya, nel 1992. L’obiettivo della Giornata Mondiale delle Biodiversità è quello di tutelare la diversità biologica del Pianeta e l’equilibrio degli ecosistemi contro le minacce sempre più insidiose del cambiamento climatico e dell’inquinamento. Si sancisce il diritto di tutti gli esseri viventi ad avere uno spazio in cui sopravvivere secondo le caratteristiche della propria specie. 

    RIGUARDA TUTTI NOI

    ECOPRO sostiene lo sviluppo sostenibile e questa giornata deve essere un’occasione per riflettere su quanto si stia facendo per tutelare il nostro Pianeta: ad esempio la Strategia Europea per la Biodiversità 2030 ha come scopo la tutela del 30% della superficie di mare e terra del vecchio continente entro quella data. Un impegno pari a 20 miliardi annui per sostenere la Green Economy e limitare i danni.